Mozione contro il RAV del Collegio dei docenti I..C. Circonvallazione Tuscolana-Roma

document-40600_640Il Collegio dei docenti I..C. Circonvallazione Tuscolana-Roma

Ritiene che la compilazione del Rav sia assolutamente incompatibile con la dignità professionale dei docenti, la libertà di insegnamento e la partecipazione democratica alle decisioni in ambito scolastico finora garantita dalle leggi vigenti sugli organi collegiali.

Continua a leggere

Comunicato stampa costituzione Coordinamento X Municipio

imagesIl giorno 22 aprile i circa cento docenti delle scuole di ogni ordine e grado del X Municipio, riuniti in assemblea presso la sede succursale del liceo Anco Marzio, hanno costituito un coordinamento unitario.

Il coordinamento chiede con forza di fermare il disegno di legge in discussione alla camera per progettare insieme con i soggetti coinvolti una scuola pubblica ancor più di qualità:

Continua a leggere

Documento Collegio dei Docenti dell’istituto Comprensivo Piazza Filattiera 84

document-40600_640CONTRO “LA BUONA SCUOLA”

Il Collegio dei Docenti dell’I.C. Piazza Filattiera 84 – Roma, riunitosi in data 29 aprile 2015, analizzati i contenuti del DDL n.2994 depositato alla Camera dei Deputati il 27 marzo 2015 avente per oggetto “Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni vigenti”, comunemente denominato “La Buona Scuola”,

esprime un profondo dissenso non solo verso i singoli provvedimenti, ma verso l’intero impianto culturale del progetto, che lo fa ritenere distruttivo per la scuola pubblica disegnata dalla Costituzione.

Il DDL viene ritenuto non emendabile per i seguenti motivi:

Continua a leggere

Occupazione Scuola Primaria “Principe di Piemonte – Leonardo Da Vinci” Roma

indexI genitori, gli insegnanti, il personale A.T.A. della scuola primaria “Principe di Piemonte e Leonardo da Vinci” di Roma hanno deciso di occupare la propria scuola da GIOVEDI’ 30 APRILE 2015. Infatti, ritengono che stia continuando l’opera di devastazione della scuola pubblica  statale e sono determinati a lottare per il diritto dei bambini ad un’istruzione di qualità.

Continua a leggere

Mozione approvata dall’assemblea RSU dei lavoratori del l’I.M.S. Giordano Bruno di Roma in data 27 Ottobre 2015

document-40600_640  L’Assemblea sindacale del Liceo “Giordano Bruno” riunita in data 27 aprile 2015 per analizzare e discutere della presentazione alla Camera dei Deputati del DDL n. 2994, “Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti“, comunemente denominato “La buona scuola”, presentato dal Governo alla Camera dei Deputati il 27 marzo u.s.,

rileva quanto segue

Negli ultimi 16 anni la scuola è stata oggetto di riforme di sistema che ne hanno modificato curricula e assetti organizzativi tra le altre  : Continua a leggere

Sullo spostamento delle prove INVALSI

invalsi43Riteniamo molto grave e antisindacale la decisione dell’INVALSI (con quale titolo?) di imporre lo spostamento delle relative prove alla scuola primaria. Un motivo in più per i lavoratori della scuola per scioperare il 5, il 6 e il 12 maggio. Crediamo che la necessità di realizzare le prove INVALSI a tutti i costi sia indice della volontà di utilizzare i risultati delle prove stesse per la valutazione del personale docente e delle scuole.

Invitiamo gli studenti e le famiglie ad opporsi ai test INVALSI.

Le famiglie possono diffidare i D.S. a somministrarle ai propri figli mediante il seguente modulo:

diffida Invalsi al dirigente scolastico 3 prop.aggiunta

Continua a leggere

Le ragioni dei nostri scioperi e delle nostre lotte

imagesè appena trascorsa la giornata dello sciopero di tutto il mondo della scuola del 24 aprile, uno sciopero la cui necessità, come primo momento di un percorso di mobilitazione lungo, avevamo già evidenziato nelle primissime assemblee seguite alla pubblicazione del DDL scuola e a cui pertanto non abbiamo solo aderito, ma che abbiamo anche contribuito a indire.

Non ci è sfuggita nel frattempo la complessità del quadro generale, abbiamo segnalato l’inadeguatezza della manifestazione delle RSU indetta dai sindacati confederali lo scorso 18 aprile e, insieme a tutti i nostri colleghi, abbiamo constatato come la costruzione di un percorso unificante tra i vari attori delle lotte in difesa della scuola pubblica, percorso che è un tema fondante degli Autoconvocati, si sia di nuovo dovuta imbattere in una proliferazione di date che non sono la radicalizzazione, attraverso una sua forma continuativa, dell’opposizione al DDL, ma la risposta a esigenze e disegni interni alle organizzazioni.

Continua a leggere

Pubblicato in NEWS

Comunicato dell’assemblea delle scuole del 5°Municipio di Roma

iononcistoIl giorno 23 Aprile 2015 presso la scuola Grazia Deledda di Roma si è tenuta una partecipatissima assemblea di docenti, personale ATA, genitori e studenti delle scuole del V Municipio contro il disegno di legge del governo Renzi sulla scuola.

Nel ribadire il nostro NO al progetto di privatizzazione, aziendalizzazione, flessibilizzazione, sfruttamento di lavoratrici/tori e studentesse/i, eliminazione degli ATA, asservimento, impoverimento della scuola pubblica (mentre si spostano i finanziamenti sulle scuole private), ci impegniamo a difendere la scuola dall’attacco che viene portato:

Continua a leggere