Mozione inerente le supplenze e a sostegno della qualità dell’offerta formativa della scuola pubblica

document-40600_640Anno scolastico 2015/2016
I Docenti dell’Istituto Comprensivo di Via Aristide Leonori 74, Roma


CONSTATATO


-che la legge 190 recita che: […] i dirigenti scolastici non possono conferire supplenze brevi di cui al primo periodo del comma 78 dell’articolo 1 della legge 23 dicembre 1996, n. 662, al personale docente per il primo giorno di assenza.

Continua a leggere

Assemblea 3 novembre

images1L’assemblea delle scuole di Roma autoconvocata è indetta per martedì 3 novembre ore 17 a Scup, in via della Stazione tuscolana 82 (metro A Ponte lungo o Stazione Tuscolana, venendo con l’automobile si trova facilmente parcheggio)

La scelta di essere…normale

flavio1IL MAESTRO FLAVIO NON MOLLA… ANZI RILANCIA

Molti forse non sanno, altri non ricordano.

1- Il Maestro Flavio a maggio del 2012 ha fatto obiezione di coscienza e non ha sottoposto i suoi alunni di quinta elementare alle prove INVALSI.

Dopo una sommaria procedura la Dirigente dell’Istituto Comprensivo di Largo Oriani a Roma, Carmelina Impera, ha irrogato a Flavio la sanzione del richiamo scritto.

Con la furbizia usata da altri Dirigenti Scolastici, la Dirigente di Flavio gli ha inflitto la sanzione più leggera e priva di conseguenze tra quelle previste, nella speranza, forse, che Flavio se ne stesse tranquillo, senza intaccare con la sua obbedienza alla propria coscienza’ la presunta  legalità, senza metter in campo la sua funzione di educatore.

Continua a leggere

Comunicato dell’assemblea autoconvocata delle scuole di Roma

imagesCome lavoratori autoconvocati delle scuole di Roma ci riconosciamo pienamente nella lettera aperta inviata alle organizzazioni sindacali della scuola da parte del Coordinamento nazionale dei Comitati LIP il 14 ottobre 2015 (http://lipscuola.it/blog/lettera-aperta-a-flc-cgil-gilda-cobas-unicobas-da-parte-del-coordinamento-nazionale-dei-comitati-lip/), lettera che rilanciamo con convinzione.

Siamo infatti convinti che la richiesta fatta alle OO.SS. dai comitati LIP in merito alla necessità di elaborare collettivamente delle “indicazioni chiare ed unitarie” per affrontare la lotta “scuola per scuola” contro gli effetti della legge 107 sia quanto mai pertinente e urgente, alla luce delle difficoltà, dell’isolamento, della confusione che molti insegnanti vivono ogni giorno nei propri istituti dopo la votazione che ha reso legge “la buona scuola” di Renzi e Giannini.

Continua a leggere

Riforme ed iniziative in corso: note sulla tempistica

unnamedPubblichiamo questo chiaro prospetto della tempistica delle iniziative referendarie.

———–

Riforma Costituzionale

Il 13 ottobre il Senato ha approvato un testo della riforma che contiene delle modifiche rispetto al testo approvato dalla Camera. La legge quindi deve tornare alla Camera per completare la prima lettura (anche se si tratta del quarto passaggio parlamentare.

Continua a leggere

Pubblicato in NEWS

Esito dell’Assemblea del Coordinamento per la Democrazia Costituzionale a Roma 15 ottobre

costituzione_2Il Coordinamento per la Democrazia Costituzionale riunito a Roma il 15 ottobre ha deciso quanto segue:

1) L’approvazione da parte del Senato della legge che apporta profonde modificazioni alla nostra Costituzione, nata dalla Resistenza, crea insieme alla legge elettorale ipermaggioritaria un quadro istituzionale preoccupante per il futuro democratico dell’Italia, in particolare per le nuove generazioni.

2) Per questo il coordinamento esprime piena condivisione e sostegno all’appello dei giuristi che aveva chiesto al Senato di non approvare questa riforma. Appello che nei contenuti sostanziali resta tuttora pienamente valido e rappresenta una critica di fondo a quanto deciso a maggioranza da un Parlamento screditato ed eletto con una legge dichiarata illegittima dalla Corte Costituzionale.

Continua a leggere

Pubblicato in NEWS

Lettera aperta a Flc CGIL, Gilda, Cobas, Unicobas da parte del Coordinamento nazionale dei Comitati LIP

intestaAlle OOSS che hanno partecipato all’incontro del 6 settembre 2015 a Bologna (Flc CGIL, Gilda, Cobas, Unicobas)

Domenica scorsa – 11 ottobre 2015 – si è svolta una riunione del Coordinamento nazionale dei Comitati LIP, che ha riflettuto sul disorientamento diffuso nelle scuole a fronte delle prossime scadenze previste in attuazione della L.107/15.

Continua a leggere

Per chi suona la campana

preAppello per un percorso unificante dei lavoratori e delle lavoratrici precarie della scuola

Nel luglio 2015, a scuole praticamente chiuse, il governo ha voluto approvare una “riforma” apertamente avversata da milioni di cittadini -in primis gli insegnanti- in tutto il paese, dando prova di totale disinteresse per il confronto democratico.

A settembre, la propaganda martellante ha enfatizzato gli effetti positivi della riforma a partire dalle cosiddette assunzioni.

Non ci stancheremo mai di ricordare che i precari e le precarie sono indispensabili al funzionamento della scuola e la regolarizzazione di alcuni di noi è un atto dovuto… anzitutto agli alunni e alla qualità del lavoro scolastico.

La questione della precarietà -e le questioni legate ai bassi salari e al taglio delle garanzie storiche attraverso “riforme” come il jobs act- è il problema del paese.

Continua a leggere

Assemblea 15 ottobre

images1L’assemblea delle scuole di Roma autoconvocata è indetta il giorno giovedì 15 ottobre alle ore 17,00 presso la Mediateca Rossellini, nella sede del VIII municipio (ex istituto Luce) a piazza di Cinecittà 11, difronte all’uscita della metro A Subagusta. Entrati nella sede del municipio andare a destra e poi si trovano le indicazioni.