Assemblea 14/12: discutiamo di carichi di lavoro e regionalizzazione

assembleaCome lavoratori autoconvocati scuola stiamo valutando il fatto che in tutte le scuole di ogni ordine e grado i lavoratori (personale Ata e personale docente) avvertono in maniera crescente un aumento dei carichi di lavoro e delle responsabilità soggettive determinate da una riduzione progressiva degli organici, dall’accentuazione del ruolo delle famiglie nella difesa ad oltranza dei propri figli e dall’accresciuto lavoro di individualizzazione dell’insegnamento (compilazione di moduli per alunni dsa e bes e di una didattica differenziata di fronte ad un aumento degli alunni per classe), aumento spropositato dei carichi di lavoro nelle segreterie per un personale limitato, etc.

Il dato che stiamo riscontrando è che si tratta di un malessere crescente, sotterraneo, che non è mai riuscito ad esprimersi nelle forme adeguate ma che rappresenta una mole enorme di lavoro non pagato né contrattualizzato che il personale della scuola svolge quotidianamente, che l’istituzione scolastica considera oramai necessario – pena il non funzionamento degli istituti – ma che non è stato mai adeguatamente riconosciuto. Come lavoratori autoconvocati stiamo svolgendo una riflessione generale su questa tematica valutando l’esistenza dei nessi con le riforme degli ultimi anni e contemporaneamente, un indagine sul campo, un inchiesta sui lavoratori della scuola.

Accanto a questo lavoro di analisi e di sensibilizzazione riteniamo necessario studiare, informarci ed informare i colleghi sul livello che hanno raggiunto le proposte di regionalizzazione portate avanti in Veneto e Lombardia e valutare il livello di pericolosità che queste proposte hanno per l’intero sistema scolastico.

Dopo la stesura di documenti elaborati insieme come proposte all’intero mondo della scuola riteniamo opportuno lavorare su una giornata di tipo seminariale da svolgersi intorno a febbraio su questi temi.

Invitiamo tutti i lavoratori della scuola, e le rsu interessate allo sviluppo di questo percorso a partecipare all’assemblea di:

Venerdi 14 dicembre ore 18,00

Piazzale degli eroi 9 Roma (metro Afermata Cipro)

Lavoratori Autoconvocati scuola