Crea sito

INAIL – L’Inciucio sostituisce le leggi

INAILL’INAIL e la Federchimica (Federazione Confindustriale  delle industrie chimiche) hanno firmato un protocollo per la “l’applicazione di un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro per il settore”.

  Che strano pensavamo di stare di stare in una società del diritto e delle leggi in cui padroni e organismi pubblici statali fossero impegnati a svolgere i loro compiti avendo come ambito della loro azione le leggi della Repubblica.

   E invece eccoci ad assistere ad un accordo corporativo tra datori di lavoro, imprenditori, per noi sempre più padroni, e L’INAIL l’istituto che si mettono d’accordo “per migliorare la sicurezza, la salute, e la protezione dell’ambiente” sui posti di lavoro.

C’eravamo sbagliati adesso con l’inciucio si possono aggirare le leggi le regole e l’obsoleta sicurezza e salute da tutelare come diritto. Con un pre-accordo definito con l’ente pubblico che riceve una quantità di denaro dai cittadini per vigilare, sorvegliare, denunciare, reprimere chi quelle leggi e regole non le rispetta.

Chissà nel prossimo futuro sostituite le leggi e i regolamenti, i noti lacci e lacciuoli che pesano così tanto sulle povere imprese, porteranno gli Amministratori Delegati, i manager a non dover rispondere, nemmeno in tribunale, dei morti della Tyssen o dell’ILVA di Taranto.

Chissà di quanto farà calare le denunce d’infortuni 6.532 e dei morti 6 sul lavoro avvenuti e denunciati nel 2014.

Il nostro timore è che gli inciuci servano a far diminuire le denuncie e a far aumentare incidenti e morti. Staremo a vedere.