Crea sito

Resoconto della riunione dell’assemblea dei lavoratori autoconvocati e delle scuole tenutasi il 21.01.15

indexOdg: 1. Elezioni Rsu

2. Formazioni di commissioni di lavoro

3. Varie ed eventuali

Prima di aprire la discussione sull’Odg, l’assemblea, una presenza nutrita e motivata, è stata aggiornata su quanto è stato detto in quella convocata dallo Scup il 18.01, a cui alcuni di noi hanno partecipato, contro il rischio di sgombro che corre. Si decide di garantire una nostra presenza al sit in che lo Scup ha deciso di tenere davanti al Campidoglio il 29.01, non solo per l’ospitalità che ci ha offerto, ma soprattutto perché condividiamo lo spirito su cui è fondata la loro iniziativa, la riappropriazione dal basso dei luoghi di lavoro e dei territori in cui viviamo.

Viene poi letta la bozza del documento (tre cartelle) prodotto collettivamente, per ricavarne un documento agile (due cartelle) da far circolare nelle scuole e sul web per farlo sottoscrivere ai e alle candidate Rsu che decidono di aderirvi.

Dalla discussione emergono alcuni punti da sottolineare maggiormente e l’esigenza di eliminare le diverse ridondanze presenti. Vera si incarica della riduzione del testo nei limiti suddetti tenendo conto delle integrazioni emerse dall’assemblea.

Per quanto riguarda la suddivisione dell’assemblea si decide di formare le seguenti commissioni:

  1. Comm.ne contrattazione nazionale e di istituto

  2. C.ne precari

  3. C.ne di lotta alla controriforma governativa, suddivisa al suo interno in

c.1 Invalsi

c.2 Lip

d. C.ne comunicazione, suddivisa in

d.1 Web

d.2 Rapporti con la stampa

d.3 Rapporti con le altre situazioni di lotta cittadine

Si propongono come referenti provvisori delle varie commissioni:

  1. commissione contrattazione: [email protected][email protected]

  2. precari: [email protected]

  3. controriforma: [email protected][email protected]

  4. comunicazione: c8[email protected][email protected]

Si decide inoltre che le commissioni, aperte a tutti, si riuniranno, alternandosi settimanalmente, all’assemblea generale, a cui presenteranno le loro proposte. I giorni in cui si riuniranno saranno pubblicati nella lista mail.

Nelle prime riunioni la commissione contrattazione e quella precari si riuniranno insieme per preparare la manifestazione nazionale di fine febbraio e un relativo documento da presentare all’assemblea nazionale sulla Lip, promossa dal comitato promotore nazionale che si terrà il pomeriggio del 31.01. al Liceo Vivona di Roma.

A proposito della Lip, viene ribadita la necessita di creare anche a Roma un coordinamento cittadino proprio in vista dell’assemblea nazionale.

Viene infine fatto un resoconto, da chi era presente, dell’assemblea nazionale tenuta dai precari.

Ci si riserva di produrre un documento dell’assemblea prendendo spunto da quelli realizzati dalle assemblee dei precari, che si muova nella comune direzione di preparare una manifestazione nazionale contro il piano governativo per la fine di febbraio.

Una nuova assemblea dei lavoratori autoconvocati e delle scuole è convocata per il 05.02.15 allo Scup o al cinema Palazzo.